Nuove misure dal 15 marzo 2021 - AMMINISTRAZIONE

15 Marzo 2021

ll Decreto-Legge 13 marzo 2021, n. 30 e il DPCM 2 marzo 2021 hanno disposto l’applicazione di nuove misure restrittive per il contenimento del contagio da COVID-19.

Da oggi Piemonte, Lombardia e gran parte del territorio nazionale passano in zona rossa con nuove chiusure e restrizioni. Con l’aggiornamento delle faq pubblicato nel pomeriggio del 14 marzo, il Governo ha chiarito il novero delle attività che potranno restare aperte anche in zona rossa e quelle invece dovranno rimanere chiuse.

Tutte le attività del commercio al dettaglio sono sospese fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell'Allegato 23, e dei servizi alla persona individuati nell'Allegato 24.

Nei centri commerciali, nei giorni festivi e prefestivi, es. sabato e domenica, restano aperti negozi alimentari, farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, edicole e tabaccai collocati al loro interno;

Cliccando QUI e successivamente selezionando la località  sulla mappa è inoltre possibile visualizzare le FAQ, relative alle disposizioni settoriali delle aree (area bianca, area gialla, area arancione, area rossa).

La sezione FAQ, inclusa la mappa esemplificativa, tiene conto esclusivamente delle misure introdotte da disposizioni nazionali.
Le Regioni e le Province autonome possono adottare specifiche ulteriori disposizioni restrittive, di carattere locale, per conoscere le quali è necessario fare riferimento ai canali informativi istituzionali dei singoli enti.