Nuove regole per la compensazione dei crediti tributari - FISCO

20 Dicembre 2019

La conversione in legge del D.L. 124/2019 ha confermato che la compensazione dei crediti tributari di ammontare superiore a 5.000 euro può essere fatta solo dopo aver presentato la dichiarazione da cui il credito emerge.

Le nuove disposizioni si applicano ai crediti relativi alle imposte sui redditi e alle relative addizionali, alle imposte sostitutive sui redditi e all’Irap, maturati a decorrere dal periodo d’imposta in corso dal 31.12.2019.