Trasmissione telematica dei corrispettivi - FISCO

02 Luglio 2019

Con la conversione del decreto CRESCITA, è stata introdotta una moratoria delle sanzioni inerenti la trasmissione telematica dei corrispettivi.

In sostanza fino al 31 12 2019 non verranno irrogate sanzioni purché siano trasmessi telematicamente i dati dei corrispettivi giornalieri entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione e si liquidi l’Iva regolarmente.

La norma prevede, inoltre, a regime, la possibilità di inviare i corrispettivi, memorizzati su base quotidiana, non il giorno stesso, ma entro 12 giorni.

Si resta in attesa di istruzioni operative.