Fondo mètaSalute: come gestire le adesioni dei lavoratori. - Lavoro

23 Novembre 2017

A decorrere dal 1° ottobre 2017 l’iscrizione al Fondo di Assistenza Sanitaria integrativa per i lavoratori dell’industria metalmeccanica e dell’installazione di impianti e per i lavoratori del comparto orafo e argentiero, è divenuta obbligatoria con contribuzione a totale carico del datore di lavoro.

In particolare, l’azienda è tenuta ad aggiornare mensilmente le informazioni relative ai dipendenti iscritti al Fondo, impostando la cessazioni e inserendo i neo assunti secondo le seguenti istruzioni:
– la cessazione del rapporto di lavoro e conseguente cancellazione dell’adesione deve essere inserita entro l’ultimo giorno del mese in cui avviene la modifica dello stato del lavoratore e decorre dal 1° giorno del mese successivo;
– in caso di nuova assunzione i dati anagrafici del lavoratore devono essere inseriti nel mese di assunzione con decorrenza contribuzione e prestazioni dal primo giorno del mese in cui viene inserita l’iscrizione.

 

Fonte: Fondo mètaSalute, circolare n.5 del 9 novembre 2017.