Abrogato il lavoro accessorio - Lavoro

20 Marzo 2017

È stato pubblicato a tempo di record sulla G.U. n. 64 del 17 marzo 2017, il D.L. 25 del 17 marzo 2017, che, dal 18 marzo, ha soppresso l’istituto del lavoro accessorio (voucher) e modificato la disciplina sulla responsabilità solidale in materia di appalti.

In relazione al lavoro accessorio, è stato previsto un regime transitorio per consentire l’utilizzo, fino al 31 dicembre 2017, dei buoni per prestazioni di lavoro accessorio già richiesti alla data di entrata in vigore del D.L..

La fretta del Governo, combinata con un meccanismo transitorio così restrittivo, potrebbe avere un impatto fortissimo in quei settori produttivi dove il voucher era molto utilizzato in maniera regolare e trasparente per gestire attività occasionali e sporadiche.